Inter, e se con i cinesi tornasse Leonardo?

0

Non c’è solo la possibilità di acquistare il pupillo di Mancini Yayà Touré, ma si parla anche di un ritorno di fiamma per l’Inter. Ora che ci sono i cinesi di Suning a guidare la società tutto diventa possibile e si aprono scenari decisamente interessanti. L’acquisto della società nerazzurra da parte del gruppo cinese Suning potrebbe far ritornare in nerazzurro anche Leonardo. L’ex centrocampista del Milan è stato l’allenatore dell’Inter nel periodo post-Triplete quando Benitez fu licenziato da Massimo Moratti e un po’ di ambiente lo conosce.

Leonardo, però, non tornerebbe ad allenare ma avrebbe un ruolo più dirigenziale: in pratica di scout. Si occuperebbe di trovare talenti (presumiamo brasiliani) che potrebbe fare bene all’Inter. Del resto, i tifosi del Milan non dimenticano certo che a spingere all’arrivo di Kakà al Milan fu proprio Leonardo…

In ogni caso, però, per tutti gli aspetti dirigenziali i tempi non sono maturi e per ora sembra poco più di una idea. Realizzabile o meno, al momento non si è in grado di dirlo: l’unica cosa certa è la volontà di Leonardo a cui non dispiacerebbe avere il ruolo che ricopriva nel Milan anche nell’Inter mettendo in mostra le sue competenza nel fatto di scegliere i giocatori giusti.