Inter, Conte non teme cali di forma: abolito il turnover contro Barça e Juve

0
Probabili Formazioni Bologna Inter
Antonio Conte, neo coach dell'Inter.

Le settimana terribile che aspetta l’Inter è appena iniziata. Sette giorni per definire una stagione che è partita alla grande e che potrebbe portare all’esaltazione definitiva o al ridimensionamento degli obiettivi la squadra e tutto il popolo nerazzurro. I match contro Barcelona e Juventus saranno i crocevia di un’annata fondamentale e sbagliare interpreti ed approccio sarebbe quanto meno auspicabile.

Eppure Conte sente di poter guidare i suoi in due sfide ravvicinate con assoluta fiducia. Addirittura mettendo da parte un turnover che garantirebbe freschezza e (forse) maggiori garanzie. Il tecnico leccese, infatti, è pronto a sfidare le due corazzate avversarie affidandosi ad almeno 8 degli undici interpreti per entrambi i match.

Il reparto difensivo composto da Handanovic e i suoi tre rocciosissimi guardiani non si tocca. Godin, Skriniar e De Vrij, insieme allo sloveno, rimangono il punto forte di una formazione che fin qui ha subito solamente 3 gol. La tenuta atletica e mentale dei quattro non è in discussione. Non ci sarà spazio per esperimenti.

Sulla mediana il posto sicuro lo hanno solo in tre: Sensi, Brozovic e Asamoah. Le reti e le idee dei primi due e i polmoni inesauribili dell’ultimo continueranno a tenere banco contro i blaugrana e i bianconeri. Per gli altri due posti disponibili si apre un doppio ballottaggio. Barella e Gagliardini al centro e Candreva e D’Ambrosio sulla destra potrebbero equamente dividersi l’onere nella doppia sfida.

In avanti il rosso rimediato da Sanchez nella gara contro la Sampdoria lo terrà sicuramente lontano da San Siro nel match clou di domenica prossima. In rialzo, quindi le sue chance di essere schierato da titolare contro gli ex del Barça. Nella sfida di campionato già allertati Lautaro Martinez e Politano. Lukaku rimane invece inesorabilmente la certezza dell’attacco dell’Inter. Per lui i 180 minuti più intensi della stagione non rappresenteranno certo un problema.