lunedì, Luglio 22, 2024
HomeSportCalcioInter, Conte sogna il colpaccio riportando a casa un ex nerazzurro

Inter, Conte sogna il colpaccio riportando a casa un ex nerazzurro

Le vie del mercato sono infinite. Traslitterando la celebre massima potremmo assistere al ritorno all’Inter di uno che è stato allontanato forse con troppa fretta dai nerazzurri. Si tratta di Philippe Coutinho, brasiliano classe ’92, uno che a Milano conoscono benissimo fin da quando appena poco più che adolescente arrivò alla Pinetina da pupillo di Ausilio, da sempre grande scopritore di talenti sudamericani.

Il Barcellona, proprietario del cartellino del brasiliano è da tempo sulle tracce di Lautaro Martinez. L’idea è quella di inserire proprio Coutinho nell’offerta che i catalani presto presenteranno ai nerazzurri. In questo modo si cercherà di abbassare l’asticella dei 111 milioni di euro prevista dalla clausola sul contratto dell’argentino.

Coutinho è appena un quindicenne quando, in uno show match contro l’Inter ridicolizza Materazzi con una serie di serpentine e un tunnel indigesto per il vecchio Matrix. Solo un anno dopo i nerazzurri lo acquistano dal Vasco Da Gama per quasi 4 milioni di dollari. Il ragazzo però, per le vigenti regole internazionali, dovrà rimanere in Brasile fino al compimento dei 18 anni. Il suo approdo in Italia arriva il 15 luglio 2010.

L’esperienza sotto la Madonnina non si rivela però troppo esaltante. Il genio spesso non trova il supporto di un fisico che, nel calcio italiano, conta ancora molto di più. Il distacco dal Brasile pesa e il ragazzo inanella una serie di prestazioni discrete ma non certo esaltanti. Inevitabile per lui iniziare un girovagare tra U21 interista e Espanyol. Alla fine arriva l’addio. Il Liverpool crede in lui e versa 13 milioni di euro nelle casse dell’allora patron Moratti. In Inghilterra la carriera di Coutinho ha un improvviso sprint e la sua valutazione, in pochi mesi, lo porterà ad essere uno dei gioielli più ambiti del team di Brendan Rodgers.

Dopo le parentesi al Barça e al Bayern, dopo 7 lunghi anni , Philippe potrebbe ricalcare l’erba di San Siro inserito nella super offerta che proprio i catalani proporranno all’Inter nel computo dell’operazione Lautaro Martinez.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME