venerdì, Giugno 14, 2024
HomeSportCalcioInter, crescono le sensazioni per il ritorno di Hakimi

Inter, crescono le sensazioni per il ritorno di Hakimi

Il Marocco sta sorprendendo tutti in questo Mondiale. La prima nazionale africana e araba ad arrivare ad una semifinale della Coppa del Mondo. Ad ostacolarli da sogno finale, c’è la fortissima Francia, ma dopo le eliminazioni di Spagna e Portogallo nulla è più scontato. A guidare i nordafricani in questo straordinario cammino, c’è anche lo zampino di Achraf Hakimi Mouh, un vero e proprio treno sulle fasce.

Le stesse prestazioni le abbiamo vissute nell’unica, ma indimenticabile stagione italiana di Hakimi all’Inter: ben 7 goal e 10 assist che aiutarono i neroazzurri a vincere la Serie A. Il suo rapporto con i neroazzurri è rimasto molto buono, tanto è vero che in un video dei festeggiamento post-vittoria contro la Spagna ha gridato “Forza Inter sempre!”, dimostrando quanto sia legato ancora al club milanese.

A tal proposito “Il Corriere dello Sport” ha lanciato una bomba sul possibile ritorno dell’esterno ex Borussi Dortmund: “L’Inter registra la dichiarazione d’amore di Achraf Hakimi, il terzino venduto a peso d’oro al Paris Saint-Germain che ha confidato agli ex compagni il sogno di imitare Lukaku. Hakimi del Psg è un elemento fondamentale. Ma la nostalgia di Milano e dell’Inter è una ragione per sperare nel colpaccio. Anche Lukaku sembrava impossibile, no?”, si legge sul quotidiano rosa.

Praticamente la situazione resta molto complicata.  Il motivo è presto detto: il Paris Saint-Germain, che lo ha pagato quasi 70 milioni bonus compresi nel maggio 2021, non ha intenzione di privarsene. L’esterno marocchino è un titolare e non ha mai manifestato il desiderio cambiare aria. E se anche lo facesse, la sua valutazione sarebbe di almeno 90 milioni di euro. 

Le possibilità sono vicine allo zero. Tra Hakimi e l’Inter è rimasto grande affetto ma le strade sono destinate a non incrociarsi di nuovo in futuro.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME