Inter, dal Cds la bomba di mercato: ipotesi scambio Kessié-Brozovic con il Milan

L'Inter continua a volere il rinnovo del croato, ma se ciò non dovesse succedere si considerano altre strade

0
Brozovic
Marcelo Brozovic con la maglia della Nazionale croata. Fonte Wikipedia

Lo stallo totale sul rinnovo di Franck Kessié accende i riflettori del Milan su Marcelo Brozovic. Il centrocampista croato andrà in in scadenza con l’Inter nel 2022, e a parlare della sua situazione è stato il Corriere dello Sport.

Così si legge nell’edizione odierna del noto quotidiano sportivo: “Non trovando la porta chiusa, anzi” si legge, anche se tutto dipenderà da come si evolverà la trattativa con l’Inter per il nuovo accordo.

“Già la prossima settimana, infatti, o al più tardi in quella successiva, Marotta e Ausilio dovrebbero incontrare il padre del giocatore croato e il suo legale. Il club nerazzurro vuole trattenere il giocatore, ritenuto fondamentale di Inzaghi e che non ha veri sostituti attualmente in rosa”.

Attualmente l’ingaggio di Brozo è di 4,2 milioni, la richiesta per prolungare si aggira intorno ai 6, bonus compresi. “Chiaro che l’accordo si possa trovare anche a cifre inferiori, perché comunque il croato dà la sua priorità all’Inter” viene precisato.

Tuttavia, al momento resta ancora una considerevole distanza e il Milan rimane in osservazione. Ma con la priorità di provare a trattenere Kessié.