Inter, dopo Eriksen anche Milan Skriniar nella lista dei partenti?

0
Skriniar, Inter, mercato
Skriniar in azione contro lo Zenith . Foto Wikipedia

Uno dei nomi più caldi del mercato in uscita dell’Inter è ovviamente quello di Christian Eriksen. Com’è noto, il danese è fuori dal progetto tecnico di Antonio Conte e il suo scarso impiego anche nella prima parte di questa nuova stagione rende obbligatorio il suo addio già a gennaio.

Del resto, nella giornata di oggi è stato ufficializzato l’arrivo di Mauricio Pochettino sulla panchina del PSG dopo l’esonero di Tuchel di qualche settimana fa. Eriksen, che era già indirizzato verso Parigi, adesso ha qualche motivo in più per avvicinarsi alla Tour Eiffel e ritrovare l’allenatore che lo portò in finale di Champions League ai tempi del Tottenham.

C’è anche un altro nerazzurro, questo sì inaspettato, il cui nome è risuonato negli ultimi giorni nella lista dei partenti per via dell’interesse di uno dei grandi club d’Europa, il Liverpool di Klopp. I Reds stanno cercando di rinforzare la propria difesa dopo il lungo infortunio che ha rimediato Virgil van Dijk. Secondo quanto riportato da Calciomercato.com, però, non sarebbero ancora pervenute offerte ufficiali dall’Inghilterra anche perché sarebbe una trattativa importante che difficilmente potrebbe concretizzarsi a gennaio.

Per poter convincere la dirigenza nerazzurra, infatti, bisognerà offrire una cifra di molto superiore ai 45-50 milioni di euro che il Liverpool offrirebbe, ma è comunque conscio del fatto che si tratti di una cifra non sufficiente a convincere il club meneghino a cedere uno dei suoi giocatori più forti del reparto difensivo.

Almeno fino alla prossima estate, insomma, l’Inter è disposta a mantenere fermamente Milan Skriniar e lo lascerebbe andare già a gennaio solo di fronte a un’offerta importantissima, anzi irrinunciabile. E, allo stato attuale delle cose, non è probabile che il Liverpool inizi una trattativa del genere.