Inter: dopo il derby ecco la svolta sul caso Icardi

Il giovane presidente del club, sull'onda di esaltazione post-derby, ha deciso di incontrare Icardi e ricucire il rapporto con il giocatore e il suo entourage

0
Icardi, Inter, Calciomercato
Mauro Icardi. nel mirino del Cholo Simeone per la prossima sessione di mercato. Immagine da Flickr.com

Dopo aver seguito l’Inter aggiudicarsi il derby, il presidente Steven Zhang è deciso a mettere fine anche al caso Icardi già in settimana. Il patron avrebbe anche fissato a venerdì prossimo la data per incontrare il giocatore e risanare una frattura che sembrava ormai insanabile. L’intenzione del giovane Zhang sembrerebbe quella di reintegrare Icardi in squadra e costruire intorno a lui l’Inter del futuro. Gli fanno eco anche i dirigenti, che finora si erano dimostrati di tutt’altro avviso circa la gestione del giocatore e il rinnovo del suo contratto.

«Icardi merita di tornare nel gruppo. Lui è un giocatore dell’Inter a tutti gli effetti e ci aspettiamo una soluzione. Ogni componente è disponibile a risolvere il problema: servono delle attenzioni particolari da parte di tutti, ma la disponibilità è totale» dichiara un euforico Marotta all’uscita dallo stadio.

Anche lo spogliatoio sembra attendere con trepidazione la conclusione di questa faccenda. A dispetto di quanto si è detto e scritto non esisterebbe nessun clan anti-Icardi e il suo ritorno in squadra verrebbe salutato con favore da tutti.  Saranno allenatore e dirigenti, quindi, a cercare di risolvere il nodo riguardante il suo nuovo status di colonna della squadra e l’attribuzione della fascia di capitano.