Inter, dopo Onana Marotta dritto su Ginter: le cifre dell’eventuale operazione

A facilitarne l'approdo in nerazzurro il fatto che il giocatore abbia lo stesso agente di Calhanoglu, Gordon Stipic

0

Dopo la vittoria contro il Napoli, l’Inter ha ripreso fiducia per tornare a macinare punti per tentare di conquistare il secondo scudetto di fila. Ma mentre per i giocatori la testa è al campo, per la dirigenza la priorità è il mercato.

Ebbene mentre André Onana ha annunciato il suo addio all’Ajax al termine della stagione, e che dunque si profila tra i favoriti per diventare uno dei nuovi innesti, Beppe Marotta è attento a vigilare sulle altre occasioni di mercato.

Fra queste potrebbe anche esserci Matthias Ginter, difensore del Borussia Moenchengladbach. Come riporta calciomercato.com, “Ginter è una possibilità concreta per l’Inter che sta valutando il suo innesto per rinforzare la batteria dei difensori.

Il classe 1994 ha lo stesso agente di Calhanoglu, Gordon Stipic, e questo può agevolare il club nerazzurro rispetto alla concorrenza. Il Borussia Monchengladbach ha provato a offrire il rinnovo del contratto anche un mese fa ma la volontà di Matthias sarebbe quella di provare una nuova esperienza professionale.

Ginter attualmente percepisce uno stipendio da 3 milioni di euro netti dal club tedesco, una cifra importante ma comunque in linea con i parametri nerazzurri. Sul possente difensore nato a Friburgo c’è anche il forte interesse del Barcellona ma Marotta si è mosso in anticipo e può chiudere l’operazione“.