Inter, duello Napoli-Juventus per Brozovic

0

Un estate fatta di tanti colpi di mercato, ma soprattutto di tanti colpi di scena. Protagonista assoluta la Juventus, che, con l’acquisto milionario di Higuain, sta creando una squadra stellare in grado di puntare alla conquista della Champions League. Protagonista anche in uscita, con la trattativa che dovrebbe portare Pogba al Manchester United, per una cifra complessiva di 120 milioni di euro, ormai ai dettagli.

Discorso opposto per le milanesi, con il Milan ancora impegnato nelle intricate vicende societari e che non può ancora agire sul mercato. L’Inter, invece, deve risolvere le varie controversie interne, su tutte quella tra Mancini e la nuova proprietà, e che ha bisogno di fare cassa per poter agire al rinforzo della rosa.

Il prezzo pregiato è sicuramente Mauro Icardi, che ha già trovato l’accordo con il Napoli ma che è considerato incedibile dalla dirigenza neroazzurra, che ha già diverse offerte da parte dei partenopei. Poi c’è la coppia Murillo-Miranda, protagonista di una stagione sotto i riflettori. Entrambi hanno molto mercato, ma fin’ora ancora non ci sono state trattative concrete.

BROZOVIC LA CHIAVE- Infine c’è Marcelo Brozovic, centrocampista duttile dotato di grandissima qualità arrivato dal Dinamo Zagabria nel Gennaio 2015 per una cifra intorno ai 10 milioni di euro. Il croato si è adattato benissimo in Serie A rendendosi spesso decisivo e determinante. Qualità che hanno fatto impazzire le big di tutta Europa, pronte a offerte davvero molto interessanti pur di averlo. Al momento in pole per Epic Brozo ci sarebbero due club di Serie A: il Napoli e la Juventus.

Gli azzurri, dopo aver incassato l’incredibile di cifra di 90 milioni dalla cessione di Higuain, devono assolutamente accelerare sul mercato in modo da regalare a Sarri una squadra in grado di mantenere il confronto con la Juventus. Sfumato Witsel, i partenopei avrebbero fatto un sondaggio proprio per il centrocampista, ma, nelle ultime la pista si sarebbe un po raffreddata con il Napoli che si sarebbe fiondato su Roberto Soriano.

I bianconeri, invece, non vogliono fermarsi e regalare altri innesti di livello internazionale a Max Allegri. Il nome di Brozovic è sul taccuino di Marotta già da diverso tempo ma la trattativa potrebbe concretizzarsi solo in caso di fumata nera per Witsel. Il belga, infatti, vuole a tutti costi i bianconeri ma lo Zenit vorrebbe cederlo all’Everton, con cui è in trattativa già da diverse settimane e che ha presentato un’offerta maggiore.

La chiave del mercato dell’Inter è quindi Brozovic, per il quale l’Inter chiede almeno 35 milioni di euro, denaro che andrebbe a finanziare le successive operazioni di mercato.