Inter grandi firme, due big blaugrana nel mirino

0
Ivan Rakitic fonte: Di Memorino - Opera propria, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=11205242
Ivan Rakitic fonte: Di Memorino - Opera propria, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=11205242

L’Inter fa sul serio. L’indiscrezione parla di un Ausilio a Barcellona per discutere con la dirigenza spagnola il passaggio in nerazzurro di due campioni: Ivan Rakitic e Arturo Vidal. Il tutto sarebbe avvenuto lo scorso 13 marzo, in occasione dello scontro di Champions contro il Lione.

Dapprima sulle tribune del Camp Nou e in seguito nella sede dei blaugrana, si sarebbero messe le basi di un clamoroso doppio trasferimento da concludere in estate.

I due profili sono di assoluta importanza. Rakitic  andrebbe a colmare l’assenza di un playmaker in mediana in grado di comandare il gioco e impostare le azioni di attacco. Vidal, invece, andrebbe a ricoprire il doppio ruolo di rubapalloni e incursore d’attacco.

Il costo dei cartellini ammonterebbe a 50 milioni per il croato e 20 per il cileno, una operazione sicuramente alla portata di una squadra che punta ad alti livelli. Ma c’è di più.

Nella stessa gara Ausilio ha potuto vedere all’opera anche altri due grandi prospetti della formazione  francese. La sua attenzione è stata calamitata dal giovanissimo Tanguy Ndombele, mediano franco-congolese seguito anche dalle merengues di Zidane e dalla estrosa punta olandese Memphis Depay.