Inter, Idea Gianfelice Facchetti Presidente Onorario

0

A qualche settimana dal decimo anniversario della scomparsa di Giacinto Facchetti, arriva una buona notizia per la famiglia e per l’Inter. Il gruppo Suning infatti, presente a Milano in occasione di Inter-Juventus, dopo una riunione interna avrebbe infatti deciso di assegnare un ruolo in dirigenza al figlio del compianto ex capitano e Presidente nerazzurro, Gianfelice Facchetti. L’idea a Zhang Jindong è venuta proprio in questo fine settimana, vedendo che tutti gli ex nerazzurri eroi del Triplete 2010 hanno trasmesso un influsso positivo a tutta la squadra e all’ambiente. Erano infatti presenti in Tribuna d’onore Marco Materazzi, Diego Milito, Walter Samuel, Christian Chivu, Javier Zanetti, Dejan Stankovic e Francesco Toldo per sostenere la squadra (tutti questi ex campioni hanno anche disputato una partitella a 7 in mattinata deliziando i fortunati presenti).

La carica pensata per Gianfelice Facchetti sarebbe quella di Presidente Onorario lasciata vacante da Massimo Moratti nel 2014. Nonostante nella vita si dedichi a tutt’altro (attore e drammaturgo) Gianfelice è spesso stato vicino alla squadra e perciò la dirigenza cinese vorrebbe omaggiarlo, in memoria del padre, dandogli questo prestigioso titolo che gli permetterebbe di fare da collante tra il passato glorioso targato numero 3 e il futuro a tinte orientali. Per coronare questa consegna di titolo, l’amministratore delegato Bolingbroke starebbe pensando anche ad una sorta di cerimonia di passaggio del testimone prima di una partita a San Siro con Massimo Moratti che simbolicamente dovrebbe consegnare la sua vecchia poltrona al figlio del suo caro amico.