Inter, il Manchester United punta i gioielli della Serie A: nel mirino Chiesa e Barella

L'interesse verso Barella potrebbe tradursi in un vero e proprio assalto nel caso in cui Conte dovesse diventare il nuovo allenatore

0
Conte
Antonio Conte, neo allenatore dell'Inter. Foto Wikimedia Commons

Il Manchester United sta già pensando ai prossimi trasferimenti per la prossima estate, a prescindere da chi sarà a quel punto il nuovo allenatore della squadra. Il sito spagnolo Fichajes ha affrontato l’argomento, affermando che la dirigenza dell’Old Trafford abbia deciso di puntare su alcuni gioielli della Serie A.

In particolare, secondo quanto riportato dal sito spagnolo, avrebbero individuato l’attaccante della Juventus Federico Chiesa, il centrocampista dell’Inter Nicolò Barella e il difensore dell’Atletico Madrid Kieran Trippier.

Ovviamente, se Conte dovesse essere il prossimo allenatore, potrebbe spingere ancor maggiormente per l’acquisto di Barella. Tra i ct contattati dal Consiglio di Amministrazione, infatti, ci sarebbero su tutti Antonio Conte e Brendan Rodgers.

Eppure Fichajes dice che, a prescindere da chi ci sarà il prossimo anno, lo United avrebbe già stilato la sua lista dei desideri per l’estate. Chiesa, 23 anni, si è affermato come uno dei migliori calciatori in Europa.

Le sue performance ad Euro 2020 hanno fatto guadagnare al professionista ancora più fan in tutto il continente. Nel frattempo, il 24enne Barella ha giocato un ruolo chiave nella Serie A dell’Inter nella scorsa stagione, e sarebbe molto apprezzato a Manchester.