Inter, in programma cessione di un big per far rifiatare le casse: il Real su Laurato

Il club spagnolo sarebbe disposto a sganciare cifre più che interessanti per il giovane

0
Lautaro Martinez
Lautaro Martinez, giocatore dell'Inter impegnato in Copa America con la albiceleste argentina. Foto Wikimedia Commons

Il Real Madrid è nel pieno della sua scalata per raggiungere il tanto agognato titolo, mai come quest’anno, della Liga. Dopo l’estenuante lotta con il Barcellona e l’Atlético di Madrid, i pupilli guidati da Zinedine Zidane dipendono da se stessi per scalare fino alla vetta della Prima Divisione.

Nel frattempo, la dirigenza madrilena è già al lavoro per rafforzare le prestazioni del suo attacco. In questo senso, la priorità rimane Kylian Mbappé (del Paris Saint-Germain), senza perdere di vista un Erling Haaland (Borussia Dortmund) che fa anche parte dei piani del Barcellona.

Tuttavia, secondo Tuttosport, l’interesse sarebbe più che vivo anche per Lautaro Martínez (23 anni), che ha appena festeggiato lo scudetto con l’Inter.
 Inoltre, il club merengue potrebbe anche rinunciare ai 32 milioni che gli spettano per Achraf Hakimi per far approdare il giovane nella capitale spagnola.

A Giuseppe Marotta, amministratore delegato dei nerazzurri, è stato dato il preciso ordine di decidere quale sia la migliore opportunità per la cessione di un big, col solo fine di far rifiatare le casse dopo la crisi economica da Covid.

Negli scorsi giorni si era a lungo parlato anche di Lukaku, ma a quanto pare dopo vari confronti con il mister Antonio Conte, attualmente, quello considerato “maggiormente sacrificabile” sarebbe proprio Lautaro.