Inter, l’arrivo di Commisso alla Fiorentina può far saltare Chiesa

0

Uno dei primi obiettivi dell’Inter del prossimo mercato resta Federico Chiesa. Secondo quanto riportato da TuttoSport infatti, nelle ultime ore si è assistito ad una netta accelerazione dei nerazzurri.

La società di Milano infatti è disposta ad offrire un ingaggio di 7,5 annui ed un posto fondamentale nella rosa al ragazzo viola. La proposta non può far altro che allettare l’entourage del giocatore.

Per quanto riguarda il cartellino, l’Inter sarebbe anche disposta a sborsare una cifra intorno ai 50 milioni di euro, con l’aggiunta nella trattativa di una contropartita come Roberto Gagliardini.

Resta però da risolvere un “intoppo”. L’arrivo di Commisso come nuovo proprietario della Fiorentina, dato per certo dal New York Times, potrebbe stravolgere i piani dirigenziali viola e porterebbe alla permanenza del giovane talento.

Prima quindi di poter andare avanti nella trattativa bisogna aspettare l’insediamento della nuova proprietà e delle sue intenzioni riguardo all’operazione.