Inter, Lautaro al Barcellona ma con la clausola a favore dei nerazzurri

0
Lautaro Martinez
Lautaro Martinez, giocatore dell'Inter impegnato in Copa America con la albiceleste argentina. Foto Wikimedia Commons

Tiene banco la trama di mercato che da mesi vede protagoniste l’Inter e il Barcellona sull’affare che porterà Lautaro Martinez a vestirsi di blaugrana la prossima estate. I contatti si intensificano giorno dopo giorno e l’accordo tra le due corazzate del calcio moderno potrebbe arrivare a breve. Sul tavolo balla una importante offerta del club catalano e una clausola rescissoria che sarà valida fino al 15 luglio prossimo. Insomma, è ora di trovare la quadra!

Dal Barcellona fanno sapere che ormai tutti in società sono pronti ad accogliere Lautaro Martinez, da Messi fino al patron Bartomeu. In attacco rimane lui l’obiettivo principale e non saranno seguiti ulteriori profili. El Toro arriverà al Barça per ringiovanire un reparto troppo in là con l’età e con la consapevolezza di poter puntare a traguardi sempre più ambiziosi: dalla Liga alla Champions League.

Tutto, dunque, si giocherà sulle cifre e sul desiderio dell’attaccante che al momento è diviso tra presente e prossimo futuro. Lautaro Martinez infatti ha già fatto sapere che, seppur affascinato dalla prospettiva spagnola, non lascerà l’Inter se non per un “indennizzo” congruo al vuoto che lascerebbe in Italia di fatti spingendo il Barça a proporre un accordo generoso e “amichevole” alla controparte.

Le prime indiscrezioni parlano di una proposta che potrebbe tener conto delle mire nerazzurre sul cileno Vidal che potrebbe rientrare almeno nell’offerta a meno di titubanze del tecnico Setien. Quello che verrà faxato all’Inter sarà dunque un accordo sulla base di una novantina di milioni più il passaggio in nerazzurro del pupillo di Conte e Marotta già ai tempi della Juventus.