Inter, Lautaro giocatore chiave del mercato: cosa succede se resta o se va via

Nel caso in cui la dirigenza dovesse scegliere di cederlo spazio per Lukaku+Dybala; tutti i dettagli

0
Lautaro Martinez
Lautaro Martinez, giocatore dell'Inter impegnato in Copa America con la albiceleste argentina. Foto Wikimedia Commons

L’Inter, che viene dalla stangata in campionato da parte del Bologna, deve ora fare i conti con le ultime 4 partite di campionato per tentare di avere la meglio nella lotta al tricolore contro i cugini milanisti.

Ma, nel frattempo, il mercato resta una priorità. In realtà, gran parte delle mosse in attacco dell’Inter nella prossima sessione estiva di campagna acquisti dipenderà dal futuro di un solo giocatore: Lautaro Martinez. 

Lautaro ha da poco firmato il rinnovo di contratto fino al 2026, ma ha molte richieste all’estero e non è escluso che i nerazzurri scelgano di valutarle in caso di offerte consistenti dal punto di vista economico.

Tuttavia, in caso di partenza, come riporta la Gazzetta dello Sport, non è remota l’ipotesi di un doppio colpo Lukaku-Dybala. In caso di permanenza del giocatore, invece, cambierebbero gli scenari:

L’eventuale cessione del Toro aprirebbe a scenari oggi poco prevedibili, ma i nomi di Lukaku e Dybala continuano ad aleggiare dalle parti di Appiano perché piacciono e vengono considerati in qualche modo realistici. Ma restano d’attualità anche i nomi di Scamacca, Haller e David, gente che (alle giuste condizioni e al giusto prezzo) potrebbe arrivare in nerazzurro a prescindere dall’eventuale cessione di Lautaro“.