Inter, Lautaro pronto al rinnovo: il nuovo stipendio è da capogiro

Insieme a Lukaku, l'argentino è uno dei pilastri di Conte, e la sua permanenza era un imperativo da parte del mister

0
Lautaro Martinez
Lautaro Martinez, giocatore dell'Inter impegnato in Copa America con la albiceleste argentina. Foto Wikimedia Commons

L’Inter di Conte si impone sempre di più come papabile vincitrice dello scudetto di quest’anno, ma la dirigenza già pensa a quella che sarà la rosa del prossimo anno, anche in vista del doppio impegno Champions/Serie A.

Ebbene in quest’ottica sono fondamentali Lukaku e Lautaro, che sono delle garanzie per mister Conte. I due attaccanti hanno una grande intesa, lavorano per la squadra e si adattano alla perfezione all’idea di calcio del tecnico.

Nessun dubbio, dunque, sulla loro permanenza anche nella prossima stagione. In particolare Lautaro è pronto a firmare un nuovo contratto col club nerazzurro. Ecco il punto della situazione per il rinnovo secondo Sky Sport:

“Lukaku e Lautaro ancora insieme nell’Inter. Per il Toro c’è un contratto in essere ed è stato deciso che verrà prolungato e adeguato a cifre superiori a quelle attuali relativamente basse (meno di 3 milioni di euro). Verrà alzato a 5 milioni stagionali più premi, nelle chiacchierate che hanno avuto i suoi agenti con i dirigenti dell’Inter hanno capito il momento complesso che attraversa il calcio”.

“Lui non può usufruire del decreto crescita. C’è sempre il discorso cessione: prima della pandemia c’era il Barcellona, è possibile che nei prossimi anni ci sarà qualche altro top club. L’Inter non ha mai detto non vendo in nessun caso Lautaro, ma servono tanti soldi per portarlo via”.

Stando a quanto riportato da TuttoSport, nel nuovo contratto ci sarebbe anche una clausola anti Juventus e Milan per evitare che gli altri due club rivali dell’Inter possano acquistarlo.