Inter, l’insoddisfatto Lasagna per il posto di vice Lukaku

0
Fonte Wikipedia. Foto contrassegnata su Google immagini per essere riutilizzata

L’emergenza in attacco spinge la dirigenza nerazzurra a profonde riflessioni che dovranno sfociare in un nome da affiancare agli attuali effettivi. Nelle ultime ore si sono rincorsi diversi “rumors” circa i profili da tenere d’occhio per non farsi trovare impreparati in caso di improvvise defezioni. Uno di questi è l’azzurro Kevin Lasagna, attaccante centrale in forza all’Udinese.

Le voci su un forte interessamento dei nerazzurri per Lasagna, in effetti, non sono così sorprendenti. Il bomber è stato a lungo nel mirino di Marotta e Ausilio in estate, soprattutto quando pareva complicarsi irrimediabilmente la trattativa per Lukaku.

Adesso che il goleador belga è diventato a tutti gli effetti il portabandiera dell’attacco interista, però, si registra ancora il bisogno di affiancargli un uomo che ne possa prendere il posto nei tanti impegni stagionali. Ancora una volta la scelta pare essere ricaduta su Kevin Lasagna che, con i dovuti distinguo, pare essere il perfetto alter ego del belga.

La trattativa potrebbe rivelarsi piuttosto semplice da portare a conclusione. Il giocatore infatti è caduto ai margini della formazione di Tudor che continua sistematicamente a preferirgli Okaka e Nestorovski. Una scelta così insindacabile da aver precluso al giocatore di ritornare nel giro della Nazionale Italiana dopo alcune apparizioni nello scorso anno.

La bocciatura tanto cocente sembra aver spinto il giocatore stesso e il suo entourage a chiedere un incontro con la dirigenza bianconera. L’argomento di tanto agire è chiedere una cessione tempestiva. Una decisione che se condivisa dalla società porterebbe l’attaccante a vestire il nerazzurro già nei primi giorni del prossimo anno.

Vuoi ricevere news sull’Inter direttamente sul tuo smartphone? Segui il nostro canale Telegram facendo click su questo link!