Inter, Lukaku in versione Hulk: dieta e allenamento duro per stupire tutti

0
Lukaku
Romelu Lukaku, giocatore belga del ex Manchester United ora all'Inter. Fonte Flickr

Sembra che l’arrivo all’Inter del gangantuesco belga Romelu Lukaku lo abbia trasformato in una specie macchina pronta a sfornare prestazioni super per i colori nerazzurri. L’ex Manchester United è entrato subito in sintonia col mondo tutto sudore e sacrifici del sergente Conte e non ha perso tempo per rimettersi in forma.

Lui sa che le buone prestazioni passano per una tenuta atletica che deve sorreggerlo fino al prossimo 24 maggio e non ha perso tempo per ritornare a faticare in palestra. L’obiettivo è quello di ritornare quel crack possente e dirompente in grado di divellere interi reparti difensivi già schierati.

Ecco perchè, da quando è approdato a Milano,l’Inter ha affiancato al giocatore un team di nutrizionisti e coach in grado di tirarlo a lucido per l’imminente inizio di campionato. Lui è stato al gioco e seguendo i nuovi dettami sta ritrovando, giorno dopo giorno, la forma migliore.

Pasti con pochi carboidrati e molte fibre e una serie ininterrotta di allenamenti a ritmi marziali stanno forgiando il nuovo Lukaku. Il tutto unito alla sua voglia di imporsi e lasciare il suo marchio sul calcio italiano lo sta trasformando in un super bomber in grado di ripercorrere la strada degli antichi fasti. La sua propensione alla perfezione non può che far felice un Conte sempre più certo del ruolo di punta all’interno della sua formazione tipo.

Insomma, all’Inter non potrebbero dirsi più soddisfatti per l’acquisto che, molto probabilmente, segnerà il percorso della squadra attraverso le competizioni annuali. Lukaku, a lungo cercato e strenuamente voluto da staff tecnico e manageriale, sta dimostrando già la bontà della scelta di mercato. Adesso quei 73 milioni di euro pattuiti per il suo arrivo non sembrano più così tanti.

Tutti gli aggiornamenti di mercato sul il canale Telegram di DailyNews24 dedicato al calcio. Clicca qui!