lunedì, Luglio 22, 2024
HomeSportCalcioInter, Marotta alla ricerca del nome giusto per il dopo Hakimi. C'è...

Inter, Marotta alla ricerca del nome giusto per il dopo Hakimi. C’è Bellerin, ma l’Arsenal non molla

Gli inglesi avrebbero aperto al prestito ma non intenderebbero accettare un riscatto senza obbligo

Come sappiamo una delle operazioni più volute dalla dirigenza nerazzurra era appunto quella che avrebbe visto la cessione di un big, in questo caso Hakimi, che è approdato da poco al PSG lasciano un tesoretto di circa 70 milioni di euro.

Ebbene, se è vero che questi soldi andranno in gran parte a risanare i debiti della squadra milanese, sopraggiunti dalla crisi economica da Covid, in parte saranno anche riutilizzati per mettere a segno qualche nuovo acquisto.

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello sport “Per il primo nome della lista, Hector Bellerin, l’Inter si scontra su un problema di non facile risoluzione: l’Arsenal ha, sì, aperto al prestito, ma non intende al momento accettare un riscatto senza obbligo”.

“Si tratterà ancora, man mano che le altre società interessate all’esterno naïf metteranno sul tavolo tutte le carte: attenzione, ad esempio, alle ambizioni del Villarreal. Ma questa complicazione fa lievitare le quotazioni di Davide Zappacosta”, cita il noto quotidiano sportivo.

“Il Chelsea eserciterà la clausola di rinnovo automatico fino al 2023, ma il costo è più ragionevole rispetto a quello di Bellerin che ha dietro la schiena un cartellino da 25 milioni circa”.

Sara Leombruno
Sara Leombruno
Sara Leombruno, 1997, nata a Giugliano in Campania (NA). Laureata in Lingue, lettere e culture dell'Europa e studentessa presso la Facoltà di Editoria e giornalismo all'Università di Verona.
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME