Inter: Marotta pensa a Marcos Alonso, ma la richiesta del Chelsea è da capogiro

La cifra si aggirerebbe intorno ai 20 milioni di euro e i blues non sembrano disposti ad accettare sconti

0
Marcos Alonso
Marcos Alonso, terzino del Chelsea. Fonte Wikimedia

Il reparto offensivo e le fasce sono, senza dubbio, tra le zone che dovrà rafforzare l’Inter di Simone Inzaghi se vorrà riconquistare il titolo di Serie A che ha ottenuto nell’ultima stagione, e se vorrà far bene in Champions League.

Federico Dimarco e Aleksandr Kolarov a sinistra e Matteo Darmian e Danilo D’Ambrosio a destra sono nomi insufficienti per una squadra del calibro dei nerazzurri, Marotta e il suo entourage, dunque, se da un lato riflettono all’eventuale possibile cessione di un altro big, sono anche al lavoro sulle operazioni in entrata.

Ebbene nel corso delle ultime ore uno dei nomi più accreditati è stato quello di Marcos Alonso (30 anni), già da tempo seguito dalla dirigenza, ma il cui acquisto non si era mai concretizzato veramente.

Il laterale spagnolo, che già conosce la Serie A data la sua esperienza con la Fiorentina, sarebbe lieto di tornare nel Bel Paese. Ma, come indica la Gazzetta dello Sport, il Chelsea non vedrebbe di buon occhio vendere il suo giocatore, il cui contratto scadrà nel 2023, a meno che non arrivino offerte davvero interessanti.

I blues non sono disposti attualmente ad offrire sconti, e se l’Inter, o qualsiasi altra squadra, vorrà accaparrarsi il calciatore, dovrà pagare un importo di circa 20 milioni di euro.