Inter, Marotta punta gli occhi su 2 gioielli della Samp: si tratta di Damsgaard e Thorsby

I talent scout nerazzurri stavano da tempo seguendo i due talenti blucerchiati, e ora ci sono i margini per un'offerta

0
Suning
Training Center Suning dell'Inter. Fonte WIkipedia

Pur non avendo potuto fare più di sei punti nelle prime otto giornate della serie A, la Sampdoria continua a suscitare l’interesse di numerosi osservatori in termini di nuove giovani promesse.

Di fatto, non è affatto un segreto che, durante i loro scontri diretti, diversi talent scout dell’Inter siano rimasti piacevolmente colpiti delle performance di diversi loro giocatori, alcuni anche molto giovani.

Oltre l’interesse per il danese Mikkel Damsgaard, si dovrebbe ora aggiungere quello suscitato da un altro calciatore di origine nordica, il norvegese Morten Thorsby. Secondo quanto riportato da Calciomercato.com, il centrale è molto gradito da Beppe Marotta, direttore generale nerazzurro.

Reclutato dalla Samp nell’estate del 2019, il centrocampista è riuscito a raggiungere un totale di 69 partite ufficiali (sei gol e due presenze). Lo scorso fine settimana, contro il Cagliari, è stato uno dei pochi membri della squadra a mostrare una performance sufficiente.

Schedare l’ex SC Heerenveen non dovrebbe essere molto complicato, poiché dopo averlo assunto a costo zero, i genovesi vedrebbero con grande interesse l’idea di mandarlo in uscita proprio ora che manca poco più di un anno alla scadenza del suo contratto (giugno 2023).