Inter, Medel titolare ovunque: può giocare anche da terzino destro

0

La prestazione da difensore centrale di Gary Medel nel derby fa ancora rumore tra tifosi e addetti e ai lavori. Stupisce la capacità del centrocampista cileno di adattarsi a molti e diversi ruoli in campo, in base alle esigenze di Roberto Mancini. La Gazzetta dello Sport, nell’edizione odierna, analizza le caratteristiche del cileno e non esclude un possibile terzo ruolo differente nello scacchiere di Roberto Mancini per il Pitbull. Medel è stato provato anche da terzino destro dal tecnico di Jesi in allenamento e, considerando l’impatto di Melo e il rientro di Miranda, potrebbe essere schierato al posto di Santon in questa posizione.