Inter, Moratti chiude il caso Icardi?

0

Nuovo capitolo sulla questione Icardi: negli ultimi giorni, come ormai è ben noto, la moglie dell’argentino, a suon di “tweet” e interventi in diretta tv, ha messo in dubbio la permanenza del marito, nonché assistito, all’Inter, rea di non aver rispettato un presunto accordo verbale tra le due parti, che prevedeva l’adeguamento del contratto. A sostegno di ciò, Wanda ha dichiarato che le sarebbero giunte delle offerte da alcune squadre, tra cui Atletico Madrid, Juventus e Napoli. Questo suo agire, però, non ha fatto altro che aumentare i malumori in casa Inter e tra i tifosi, letteralmente imbufaliti da questa sua uscita sconsiderata, o, quantomeno, fuori luogo.

Inter, l’intervento di Moratti

Ma ecco che, a tentare di risolvere questa questione spinosa, interviene, stando a quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, nientemeno che Massimo Moratti. Tra i due ci sarebbe stata una telefonata, il cui obiettivo primario era quello di riportare la questione “in casa”, lontana dai riflettori e dalle speculazioni esterne. Infatti, il fatto che una vicenda così delicata sia trattata pubblicamente non fa bene a nessuna delle parti: in realtà, sia lo stesso Icardi, molto intelligentemente, sia Juventus e Napoli, non hanno proferito parola in queste ultime ore, evitando ulteriori speculazioni.

Come si comporterà ora la nuova dirigenza dell’Inter?

Un altro elemento da tener conto è il seguente: come si comporterà ora la nuova dirigenza cinese? Questo è un nodo fondamentale di cui, a quanto pare, la signora Icardi non ha tenuto conto: infatti, se anche un anno fa erano state poste le basi per la ridefinizione dei termini contrattuali, non sembra assolutamente legittimo da parte sua fare uscite di questo genere con la nuova dirigenza appena insediata. Infatti, in questo momento le priorità dei cinesi saranno sicuramente altre e di ben altra natura, e certamente queste voci infastidiranno, e non poco, i nuovi vertici dell’Inter.