venerdì, Aprile 19, 2024
HomeSportCalcioInter, per D'Ambrosio ora è rebus: esercitata la clausola per il rinnovo...

Inter, per D’Ambrosio ora è rebus: esercitata la clausola per il rinnovo ma resta sul mercato. Spalletti proverà a portarlo al Napoli?

L'Inter prolunga l'accordo con D'Ambrosio fino al 2022 ma c'è comunque la possibilità di vedere il nerazzurro cambiare club durante l'estate. Roma, Fiorentina e Napoli sono alla finestra. Spalletti potrebbe essere la carta giusta da giocare per convincere il napoletano a tornare a giocare nella sua città.

L’Inter decide di esercitare la clausola di rinnovo del contratto di Danilo D’Ambrosio, esterno destro e all’occasione anche difensore centrale, in nerazzurro dal 2014. Scadenza, dunque rimandata di un anno per il giocatore che però non può dirsi certo di rimanere in squadra fino a giugno 2022. Su di lui diversi club. Uno tra tutti il Napoli che, dopo la firma di Spalletti, potrebbe regalare al nuovo mister uno dei suoi pupilli.

L’Inter di Inzaghi ricomincia da D’Ambrosio. Il jolly napoletano, ex Torino e Juve Stabia, continuerà l’avventura in nerazzurro dopo la decisione di Marotta e soci di esercitare la clausola di rinnovo che lo legherà al club per un altro anno. Eppure la possibilità di vedere il giocatore vestire un’altra maglia nel corso del prossimo anno rimane concreta.

Vi sarebbe sul contratto di D’Ambrosio una sorta di contro-clausola che libererebbe immediatamente il giocatore qualora arrivasse un’offerta d’ingaggio superiore rispetto a quella nerazzurra. Il napoletano attualmente guadagna 2 milioni di euro, una cifra alta per un trentaduenne ma non esagerata soprattutto se rapportata all’ecletticità del suo profilo.

Roma, Fiorentina ma soprattutto Napoli fiutano l’affare e per certi versi anche lo stesso D’Ambrosio avrebbe dato segnali di aver mal digerito la scelta dell’Inter, sperando di liberarsi a parametro zero e accasarsi altrove.

Luciano Spalletti, in questo senso, potrebbe rappresentare un valore aggiunto per il Napoli. Negli anni passati sulla panchina nerazzurra ha stretto un forte sodalizio proprio con D’Ambrosio, preferendolo più volte anche a giocatori di maggiore allure. La possibilità di un’offerta da far recapitare agli agenti del difensore è più che concreta. Ogni decisione a riguardo però verrà presa soltanto a inizio luglio, quando ci sarà l’ufficiale passaggio di consegne tra Gattuso e Spalletti.

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME