Inter, per la difesa spunta il nome di Leo Pereira dell’Atletico Paranaense

Ausilio vola in Brasile per seguire il giovane difensore brasiliano Leo Pereira. Il club del giocatore è pronto a discutere la sua cessione sulla base di 5 milioni di euro

0
Leo Pereira
Leo Pereira, difensore dell'Atletico Paranaense seguito dall'Inter. Font Youtube

Mentre l’A.d. Marotta è impegnato in Italia a definire chi sarà la nuova guida tecnica dell’Inter , il suo braccio destro Ausilio continua a visionare giocatori utili alla causa interista. Le ultime notizie parlano di un Piero Ausilio molto interessato al giovane difensore dell’Atletico Paranaense Leo Pereira.

Il giocatore, ritornato al club in inverno dopo la parentesi statunitense nell’Orlando City, ha rapidamente guadagnato l’attenzione degli scout europei. Negli ultimi mesi infatti, gli osservatori di Porto, Wolfsburg, Lione e Lokomotiv Mosca hanno seguito da molto vicino il centrale verdeoro.

L’Inter ha fiutato l’affare e si è subito catapultata in Brasile per un sondaggio preliminare con l’Atletico Paranaense e l’entourage del giocatore. Sembra che il club sia pronto a considerare offerte sulla base dei 5 milioni di euro, più eventuali bonus.

Leo Pereira, difensore centrale classe 96′, dal suo rientro in Brasile è stato schierato 8 volte tra campionato e Copa Libertadores segnando anche un gol. Le sue doti fisiche e la sua intelligenza tattica gli permettono di essere uno spigoloso marcatore e un veloce interprete delle transizioni in uscita.

L’Inter lo ha messo nel mirino da alcune settimane e pare seriamente intenzionata a puntare su di lui per infoltire un reparto che al momento può contare su pochi giocatori di ruolo. Se le trattative andranno a buon fine si potrà ammirare Pereira già nelle prime uscite della prossima stagione.