Inter, proposti a Marotta due possibili innesti a parametro zero: si tratta di Belotti e Origi

Nel frattempo, da Reggio Emilia potrebbe anche arrivare uno tra Giacomo Raspadori e Gianluca Scamacca

0
Belotti, fonte Flickr
Belotti, fonte Flickr

L’Inter sta conquistando, volta dopo volta, grandi obiettivi: dopo essersi accaparrata la Supercoppa contro la Juventus a San Siro, e dopo i grandi successi che sta perseguendo in campionato, è tra le squadre più ambite per i giocatori svincolati.

In particolare, voci recenti la darebbero vicina a Andrea Belotti (classe ’93) e Divock Origi (classe ’95): entrambi hanno già deciso che lasceranno rispettivamente Torino e Liverpool, e potrebbero rivelarsi l’ideale per rafforzare il reparto offensivo.

Nel frattempo, da Reggio Emilia potrebbe anche arrivare uno tra Giacomo Raspadori e Gianluca Scamacca.

Al momento non ci sarebbe alcuna trattativa ufficiale con i due centravanti menzionati prima, dato che la dirigenza di Viale della Liberazione sta ancora prendendo in considerazione ogni possibile soluzione.

Staremo a vedere, dunque, quanto sapranno giocarsela anche i rispettivi agenti dei calciatori coinvolti, dato che a questo punto, oltre le caratteristiche tecniche, discriminante decisiva potrebbe essere legata anche all’ingaggio.