Inter, prosegue il mercato in uscita: è il turno di Valentino Lázaro. Benfica in pole

La svolta per la buona riuscita dell'operazione è Joao Mario

0
Valentino Lazaro
Valentino Lazaro prossimo acquisto nerazzurro. Foto, fonte Wikipedia

Il mercato dell’Inter continua ad andare avanti, e la dirigenza è al lavoro per quelli che saranno i futuri innesti da inserire in rosa, così da rendere la squadra di Inzaghi il più competitiva possibile in vista del doppio impegno Champions/Serie A.

Ma Marotta e il suo staff sono al lavoro anche sul fronte del mercato in uscita. Uno dei giocatori ancora da piazzare è infatti Valentino Lazaro: l’esterno austriaco è da poco rientrato dal prestito al Borussia Monchengladbach, ma è destinato nuovamente a partire.

Uno dei club più interessati è sicuramente il Benfica: le due squadre stanno trattando e la buona riuscita dell’operazione potrebbe essere vicina, anche grazie al coinvolgimento di Joao Mario. Così riporta il Corriere dello Sport:

Sempre più vicino, infine, il trasferimento di Lazaro al Benfica. I suoi agenti sono a Milano proprio per definire l’operazione, che si dovrebbe chiudere sulla base di un prestito biennale con obbligo di riscatto a 8-9 milioni.

Nella cifra sarebbe compreso anche il mancato indennizzo per Joao Mario, visto che il club di Lisbona l’ha potuto tesserare dopo che aveva risolto il contratto con l’Inter“.