Inter-Samp saltata, i tifosi non ci stanno e la “commentano” su Twitter

0
Stefano Sensi
Tifoseria Inter, San SIro, Milano. Foto WIkimedia Commons

La notizia di rinviare il posticipo della venticinquesima giornata tra Inter e Sampdoria non ha lasciato indifferenti i tanti tifosi della Beneamata che, dopo il passo falso contro la Lazio, volevano una pronta reazione dei loro beniamini contro la compagine ligure. Eppure la reazione allo stop per l’incombenza del pericolo contagio da coronavirus non ha tolto la voglia di calcio giocato. Ecco perché in tanti hanno pensato di replicare il match sfruttando i social network e commentando le fasi di gara inventando gol, azioni, assist, cartellini e tutto il resto. Ne è uscita una manifestazione goliardica che, per una notte, ha incendiato il panorama calcistico di tutta Italia.

Tutto pronto per il calcio d’inizio

Tutto inizia a pochi minuti dal calcio di inizio fissato, prima dello stop alle 20.45. La foto di repertorio di un San Siro quasi del tutto gremito campeggia sui primi profili che diventeranno emblema della serata. “Nonostante tutto, bella risposta di pubblico” in riferimento alle vicende di contagi da coronavirus che hanno riguardato molto da vicino l’intera Lombardia. Da quel momento l’idea di poter diventare protagonisti dell’evento con un proprio post ironico impazzerà ovunque in Italia e il topic #InterSampdoria sarà uno dei più seguiti online della serata.

Le battute sui giocatori si sprecano, così come anche le arrabbiature dovute a presunte decisioni sbagliate da parte degli arbitri e del VAR. Una foto di Romelu Lukaku stretto tra due ragazze diventa la scusa per annunciare una fantomatica “doppietta” del bomber (mai parola fu più azzeccata) belga. Il povero D’Ambrosio, secondo i twitter fan si rende protagonista di una brutta entrata ai danni di un avversario lanciato a rete. Rimedierà un cartellino giallo che gli impedirà di scendere in campo domenica prossima contro la Juventus.

Eriksen segna e fa disperare

Il match continua con caterve di gol annullati per le più incredibili motivazioni e interventi dei portieri al limite del soprannaturale. Christian Eriksen è, per distacco il giocatore più preso di mira su internet. Su di lui la fantasia dei supporter nerazzurri prende il volo e si scatena a suon di gol su punizione e palloni “ciccati” a pochi centimetri dalla porta.

Al triplice fischio e l’Inter ad aggiudicarsi il match con un 3-1 che però maschera fin troppo tutta l’enorme “fatica” fatta dai ragazzi di Conte. Insomma, partita tirata e nerazzurri in affanno più di qualche volta anche se poi vincenti: tutto proprio in stile “Pazza Inter“…e da oggi pazzi anche i suoi tifosi!