Inter, senti Gabigol: “Felice per il mio primo gol. Ora sono pronto”

0
Gabriel Barbosa, soprannominato Gabigol, fonte By Fernando Frazão/Agência Brasil - http://agenciabrasil.ebc.com.br/rio-2016/foto/2016-08/brasil-conquista-primeiro-ouro-olimpico-nos-penaltis, CC BY 3.0 br, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=50896501
Gabriel Barbosa, soprannominato Gabigol, fonte By Fernando Frazão/Agência Brasil - http://agenciabrasil.ebc.com.br/rio-2016/foto/2016-08/brasil-conquista-primeiro-ouro-olimpico-nos-penaltis, CC BY 3.0 br, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=50896501

Arrivato in Italia come uno dei migliori talenti del calcio brasiliano Gabriel Barbosa Almeida, in arte Gabigol, ha faticato ad imporsi, trovando davvero poco spazio in questo inizio di stagione: solamente 7 presenze tra Serie A e Coppa Italia, condite da una sola rete, quella siglata domenica scorsa al Bologna che ha consentito all’Inter di portare a casa tre punti importantissimi. Gabigol sta crescendo partita dopo partita, il gol potrebbe averlo sbloccato, sta guadagnando la fiducia di Pioli che gli sta concedendo sempre più spazio. Intervistato da Premium Sport il brasiliano ha rivelato le proprie emozioni dopo la gara di domenica, ecco le sue parole:

Primo gol? “Sono molto felice, ho lavorato tanto per questo. Ora voglio fare di più”

Offrirai la cena ai tuoi compagni? “La faremo, a me la carbonara piace davvero tanto. Ma solo una volta”.

Sentivi qualcosa per la gara di domenica? “No, sono andato tranquillo. Coi miei amici parlavo e dicevo che poteva essere un giorno particolare per me, dato che all’andata avevo esordito proprio contro i rossoblu. Dopo ho anche segnato, nello stadio del primo gol di Ronaldo, e per questo ho esultato tanto con i compagni e i tifosi. Non sentivo nulla di particolare, la verità è che ero pronto e preparato per giocare. E quando sei pronto, tutto può succedere”.