Inter, senti la voce dalla Spagna: per il centrocampo di Conte c’è Isco

Il giocatore tuttavia è valutato tra i 25 e i 30 milioni dal club madrileno, che non sembra voler abbassare le pretese

0
Fonte: Wikipedia Commons

Mentre continuano i lavori da parte della dirigenza madrilena per mettere in piedi quello che sarà il progetto 2021-2022 del Real Madrid, la società avrà anche il complicato compito di piazzare in altre squadre alcuni dei pezzi che non rientrano nei piani di Zinedine Zidane.

Uno dei casi più evidenti a questo proposito è quello che ha come protagonista Isco Alarcón. Un tempo elemento chiave della squadra, il centrocampista nato a Arroyo de la Miel ha perso completamente la sua importanza fino a diventare una mera riserva.

Ebbene una delle voci più insistenti degli ultimi giorni lo vede piazzato a giugno all’Inter. Infatti, anche se il professionista ha un contratto che si estende fino a giugno 2022, attualmente tutto fa prevedere che l’addio si concretizzerà la prossima estate.

Isco ha un valore compreso tra i 25 e 30 milioni di euro, almeno per il Real Madrid, ma la squadra milanese cercherà di fare di tutto per abbassare questa pretesa, dato che a queste cifre l’affare sarebbe alquanto improbabile.

Conte ha già espresso più volte il suo apprezzamento nei confronti del giocatore, per questo Marotta sa già che scontentarlo vorrebbe dire in qualche modo ostacolare i suoi piani per il futuro.