Inter, si allontana Truffert?

0
Giuseppe Marotta, ad dell'Inter, fonte Flickr
Giuseppe Marotta, ad dell'Inter, fonte Flickr

Continua la ricerca dell’Inter per un esterno sinistro. Dimarco è diventato un titolare inamovibile, dimostrando grande continuità anche in grandi palcoscenici come quella della Champions League. Discorso diverso per Gosens, che non ha trovato un grande minutaggio, nonostante la sua crescita fisica e le ultime buone prestazioni da subentrato.

Il tedesco sembra che dirà addio a gennaio ai neroazzurri, in modo da reinvestire il suo guadagno per un altro esterno sinistro da alternare con Dimarco.

I nomi fatti fino ad ora sono molteplici come quelli di Raum, Mazzocchi o Sosa. Altro nome interessante segnato sul taccuino di D’Ausilio è il francese Adrien Truffert, esterno sinistro, classe 2000 in forza al Rennes.

Terzino sinistro, è dotato di una notevole progressione palla al piede ed è in possesso di ottime capacità balistiche. Solitamente utilizzato in difesa, può agire anche in posizione più avanzata.

I nerazzurri sanno già che per avere i servizi dell’esterno francese dovranno sborsare circa 20 milioni di euro, una cifra che in questo momento sembra insostenibile, soprattutto per esigenze di bilancio.

Dal momento che non sembra che la squadra bretone accetterà riduzioni, l’Inter chiarisce che la sua ipotetica offerta per l’esterno sarà condizionata alla partenza preventiva di diversi giocatori che lasciano introiti nelle casse e sbloccano massa salariale. Fondamentale in questo senso l’addio del sopracitato tedesco Robin Gosens.