L’Inter lavora al rinnovo di Brozovic, ma occhio al Barça: “Pronti a offrirgli 8 milioni”

L'obiettivo di Inzaghi è quello di tenerlo come caposaldo della rosa; ma il club spagnolo sembra più deciso che mai

0
Brozovic fonte foto: Di copa2014.gov.br - Brazil beat Croatia in World Cup opening match, CC BY 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=33393711
Brozovic fonte foto: Di copa2014.gov.br - Brazil beat Croatia in World Cup opening match, CC BY 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=33393711

Non è un segreto che l’Inter lavori da tempo al rinnovo di Marcelo Brozovic, il cui contratto scade il 30 giugno 2022 per cui è già autorizzato a trattare con qualsiasi squadra per andare via a parametro zero. Il croato è considerato da tutti insostituibile, ed è oggi un vero e proprio caposaldo della squadra di Inzaghi.

L’allenatore ex Lazio ha affidato a lui la manovra del club milanese e farebbe di tutto per tenerlo anche per la prossima stagione. Per questo proseguono le trattative per prolungare il suo contratto.

A parlare della situazione del giocatore è La Repubblica: “L’obiettivo di Marotta e Inzaghi è quello di costruire l’Inter futura intorno al regista croato. È il fulcro, Brozovic, del gioco di Inzaghi e un suo eventuale addio creerebbe, dal punto di vista del gioco, un problema serio per il tecnico.

La proposta dell’Inter al calciatore (6 milioni di euro a stagione per i prossimi quattro anni) è sulla scrivania del suo entourage già da dicembre. L’Inter si aspettava la firma del rinnovo dopo la metà di gennaio, ma l’inserimento del Barcellona ha fatto riflettere il croato nel mese scorso”.

Il club spagnolo, secondo le fonti vicine ai club, avrebbe offerto un quinquennale a 8 milioni di euro a stagione, offerta che se fosse confermata difficilmente potrebbe essere ignorata da Brozovic. Vedremo, dunque, cosa accadrà nel corso delle prossime settimane.