giovedì, Aprile 18, 2024
HomeSportCalcioInter, Skriniar continua ad evitare il discorso sul rinnovo. Che succede?

Inter, Skriniar continua ad evitare il discorso sul rinnovo. Che succede?

Non è un’ambiente sereno a Milano, in casa Inter. I neroazzurri, oltre ad affrontare le diverse difficoltà della stagione e della Serie A, sono alle prese con diversi rinnovi di giocatori importanti.  In generale sono tantissimi i calciatori interisti in scadenza per questa estate: Handanovic, De Vrij, Acerbi (in prestito), Darmian, D’Ambrosio, Dalbert, Gagliardini e Edin Dzeko.

L’ultimo calciatore ad essere in scadenza a giugno 2023 è Milan Skriniar. La trattativa con lo slovacco va avanti da diversi mesi, e la dirigenza interista è molto concentrato su questo calciatore, visto l’offerta super del PSG rifiutata in questa estate. Marotta e D’Ausilio hanno paura di perderlo a zero, dopo che sono stati rispediti al mittente parigino circa 60 milioni di euro. Ecco perchè questa trattativa è molto delicata per l’Inter.

Ora l’ennesima brutta notizia per l’Inter e per i tifosi.  L’incontro tra le parti che era previsto per la giornata di oggi non andrà in scena, un segnale quasi di rottura che la società sta interpretando con sfiducia e preoccupazione. Ogni discorso sarà rimandato a dopo la Supercoppa col Milan.

Marotta e Ausilio aspettano ancora una risposta alla proposta per prolungare l’accordo in scadenza il prossimo 30 giugno, con ingaggio raddoppiato da 3 a 6 milioni di euro netti all’anno più bonus.

In caso di fumata nera, l’Inter cercherebbe di venderlo già in questo mercato di gennaio, secondo la Gazzetta dello Sport. Sullo sfondo resta l’interesse del Paris Saint-Germain, che gli offre un ingaggio da 9 milioni a stagione. Intanto nelle ultime due partite la Curva Nord ha esposto due striscioni, chiedendo al capitano di “restare a Milano”. 

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME