Inter su Nicholas Pépé. L’ala francese è il primo obiettivo di Conte

0
Nicolas Pepè, attaccante del Lille. Font. foto Instagram

Digerire la sconfitta del San Paolo non sarà semplice ma forse non tutto il male è venuto per nuocere. Come se ce ne fosse ancora bisogno, ormai sono lampanti i limiti di una squadra che ha perso di sicurezza e convinzione e Zhang e soci correranno ai ripari al più presto possibile. L’ambiente riceverà la prima sferzata con l’approdo di Antonio Conte dato ormai per certo. Per la definitiva sveglia serviranno importanti colpi di mercato che vadano a stimolare uno spogliatoio che ha perduto mordente.

Conte e Marotta, nonostante non ci sia ancora una ufficializzazione del rapporto lavorativo, da tempo stanno immaginando l’Inter che verrà. In molti saluteranno, in modo da racimolare il necessario per finanziare la prossima campagna acquisti.

Il primo sulla lista dei due è sicuramente il forte trequartista franco-ivoriano Nicholas Pépé. Il ventitreenne quest’anno si è messo in luce nel Lille giocando complessivamente 40 gare. Il suo tabellino fin qui è stato impressionante, certi numeri parlano da soli. Il suo ruolino parla di 23 gol segnati e ben 12 assist vincenti, numeri da top mondiale.

Com’è normale che sia tutti i più blasonati club europei ad oggi sarebbero pronti a fare follie per il genietto francese, tuttavia sembra che l’Inter sia quella mossasi prima tra tutte. Pungolato a rispondere su un suo eventuale addio, il giocatore ha diplomaticamente risposto :”Se sarò al Lille anche l’anno prossimo? Perché no, vedremo“.

I dieci mesi lontano dai campi ha permesso ad Antonio Conte di poter viaggiare molto in Europa e visionare i migliori prospetti per il futuro. Ecco perchè, uno volta rassicurato del suo approdo in nerazzurro il tecnico salentino ha deciso di svelare i propri obiettivi anche alla dirigenza interista. Con il placet di Marotta e di tutti i vertici e con il sacrificio di alcuni effettivi in squadra il sogno Pépé sarà realizzato e la fascia destra dell’inter avrà un nuovo padrone.