Inter, via ai recuperi: dall’infermeria ok a Candreva, Bastoni, e Borja Valero

0
Borja Valero
Borja Valero. Fonte Youtube

Buone notizie per Conte in arrivo dalla sua super affollata infermeria. Gli ultimi bollettini parlano di problemi totalmente superati per almeno tre giocatori che hanno frequentato l’unità sanitaria del centro di allenamento di Appiano. Per la prossima gara interna contro i rossoblu del Genoa sono perfettamente recuperati il difensore centrale Bastoni, il metronomo di centrocampo Borja Valero e l’esterno d’attacco Candreva.

OUT GODIN, BASTONI IN! – Un vero sospiro di sollievo per Conte che contro il “Grifone” ritroverebbe almeno alcuni dei suoi giocatori in una situazione di emergenza davvero assoluta. In difesa i continui problemi riscontrati da Godin regaleranno al baby Bastoni la sua ottava presenza stagionale. Per De Vrij nessun problema, mentre per Skriniar resta comunque alto il rischio squalifica.

NIENTE “EPIC BROZO” A GENOVA – Il centrocampo rimarrà orfano del recordman Brozovic, sempre in campo sia in campionato che in Champions. Al suo posto ci potrebbe essere il giovane Agoumè, arrivato in estate dai francesi del Sochaux, ma non è detto. Infatti sono segnalate in grande ripresa le azioni dell’ex Sassuolo, Sensi. Il playmaker si è allenato a parte nelle ultime sedute di allenamento e se non partirà titolare di sicuro sarà presente al match come sostituto. Stesso discorso per Roberto Gagliardini. La distrazione miotendinea della pianta del piede destro è alle spalle. Se non sarà titolare, anche lui potrà assistere alla gara dall’area tecnica del Marassi.

ESPOSITO O POLITANO – I grandi grattacapi, tuttavia, rimangono nel reparto offensivo. Alexis Sanchez infortunato e Lautaro Martinez squalificato hanno lasciato isolato lì davanti il gigante belga Lukaku. Nella mente di Conte si apre dunque il ballottaggio tra il baby Esposito e l’esperto Politano. Le riserve si scioglieranno solamente nelle ultime ore prima dell’incontro.