Inter, Willian rifiuta l’offerta di rinnovo e apre al trasferimento!

0
Willian, fonte By Aleksandr Osipov from Ukraine - Willian / Виллиан, CC BY-SA 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=45105746
Willian, fonte By Aleksandr Osipov from Ukraine - Willian / Виллиан, CC BY-SA 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=45105746

Il funambolico brasiliano Willian sembra essere davvero pronto a lasciare lo Stamford Bridge di Londra dopo sette anni di successi e grandi soddisfazioni. Il motivo della scelta sta tutta nell’offerta di rinnovo del Chelsea. Secondo il giocatore, il club di Abramovich è venuto meno ai patti proponendo un rinnovo di soli due anni a fronte di un accordo che ne contemplava uno in più.

Le dichiarazioni di Willian

Il trentunenne non nasconde affatto il suo disappunto e candidamente dichiara: “E’ una situazione difficile perche’ il Chelsea mi ha offerto due anni di contratto e io ne voglio tre. Loro non vogliono cambiare offerta e per questo parlo di situazione difficile. Non so se sara’ possibile rimanere”. Un impasse da cui sarà complicato uscire. Il giocatore vuole rassicurazioni circa il suo futuro nel club. Allo stesso modo i dirigenti dei “Blues” non vorrebbero diventare schiavi di un contratto così oneroso per un giocatore che il 9 agosto prossimo compirà 32 anni.

 “Il mio obiettivo resta quello di continuare a lavorare concentrandomi su quello che resta di questa stagione. Ripeto, ad oggi e’ difficile che io resti ma stiamo trattando e vediamo che succede”, ammette sfiduciato dalla situazione all’emittente televisiva carioca “Esporte Interativo“.

Le dichiarazioni dell’ex Anzhi, approdato a Londra su consiglio di Mourinho nel 2013, non hanno lasciato tanti team del Vecchio Continente del tutto indifferenti. Pare che sulle sue tracce si stiano muovendo già grandi corazzate come Tottenham (squadra, guarda caso, del tecnico portoghese), PSG. In Italia anche Inter e Roma stanno iniziando i primi dialoghi esplorativi.

Parlare di vere e proprie trattative sarebbe un po’ troppo esagerato ma i contatti con l’entourage del giocatore sono già stati attivati. Conte conosce perfettamente il profilo di Willian, avendolo allenato nelle stagioni 2016/17 e 2017/18. In due stagioni l’ala offensiva è stato impiegato per ben 88 volte, andando anche a segno in 25 occasioni. Un posto all’Inter per uno così si trova di sicuro.