Involuzione Kulusevski, ma per la Juventus non è in vendita

L'esterno svedese sta faticando alla prima stagione in bianconero, ma sarà confermato

0
Allianz Stadium Juventus, fonte google contrassegnate per essere riutilizzate
Allianz Stadium Juventus, google contrassegnate per essere riutilizzate

Sembrava dover essere l’uomo in più della Juventus in questa stagione, ma Dejan Kulusevski fino a questo momento sta deludendo le aspettative e le voci sul possibile addio a fine campionato hanno iniziato a circolare.

L’attaccante svedese aveva iniziato con il piede giusto, ma pian piano il suo rendimento è calato, anche per via dei frequenti cambi di ruolo e delle difficoltà nel trovare un precisa posizione in campo.

La piazza torinese ha iniziato a manifestare un certo malumore, soprattutto considerando la spesa da circa 40 milioni di euro della società per portarlo in bianconero.

Nonostante ciò la dirigenza crede nelle qualità del giocatore, alla prima esperienza in una grande piazza, e, stando a quanto riporta il giornalista Nicolò Schira, non sarebbe disposta a trattare la cessione.

Varie pretendenti di recente si sono fatte avanti, ma Paratici e Nedved hanno chiuso le porte, convinti che Kulusevski possa affermarsi in bianconero nei prossimi mesi.