Io che Amo solo Te: una moderna dichiarazione d’amore

0

20151014_c4_99-700190-000092

 

Io che Amo solo Te, nelle sale dal 22 ottobre, si preannuncia come uno dei maggiori successi/incassi della stagione cinematografica 2015, fosse anche solo per la composizione del cast.

Il film diretto da Marco Ponti è tratto dall’omonimo romanzo di Luca Bianchini pubblicato da Mondadori e tra l’altro in ristampa in occasione dell’uscita del film. Si racconta la storia di due giovani innamorati Damiano (Riccardo Scamarcio) e Chiara (Laura Chiatti) nelle 24 ore prima del fatidico giorno. La loro storia d’amore s’intreccia con quella dei rispettivi genitori Don Mimì ( Michele Placido ) e Ninella ( Maria Pia Calzone, la Donna Imma  di Gomorra).

Intorno al film e alle schermaglie dei protagonisti si svela il magnifico paesaggio pugliese di Polignano a Mare, dove nacque Domenico Modugno.

Il titolo scelto da Bianchini rievoca una delle più belle canzoni d’amore di tutti i tempi: Io che amo solo te di  Sergio Endrigo che in tanti hanno rifatto e anche nel film viene riproposta da Alessandra Amoroso.

 

 

ff