Isola dei Famosi, Elettra Lamborghini senza freni: “C’era un periodo in cui mi piaceva”

La cantante ha ammesso di aver provato un certo interesse nei confronti di Awed qualche anno fa

0
Elettra Lamborghini, fonte: pagina Instagram elettramiuralamborghini

Anche questa edizione dell’Isola dei Famosi è arrivata alla fine e ha incoronato Awed come vincitore. Elettra Lamborghini, opinionista del programma, ha parlato proprio dello youtuber durante Il Punto Z, show in onda su Mediaset Play e condotto da Tommaso Zorzi. La cantante ha fatto delle rivelazioni che hanno lasciato i fan senza parole.

LA COTTA PER AWED – L’ereditiera di casa Lamborghini ormai è sposata e molto innamorata, tuttavia ha fatto delle considerazioni proprio su Awed. Durante l’intervista, la ragazza ha ammesso di aver avuto un certo interesse nei suoi confronti molto tempo fa, quando lo youtuber era fidanzato.

“Ho una cosa che vorrei dire a un naufrago, si tratta di una cosa che non ho mai detto in studio. Lo dico ad Awed. Praticamente non l’ho mai detto, ma c’è stato un periodo che a me piaceva Awed. Vi giuro eh. Lo guardavo sui social. Si tratta di prima de L’Isola. Lui era fidanzato con una ragazza con i capelli rossi, credo si chiami Ludovica, molto bella. In pratica una volta avevo visto delle sue foto e pensai che era un bel ragazzo ha esordito Elettra.

“Andai a vedere di che anno era, aveva 3 anni meno di me e c’ho messo la croce. Però non c’è mai stato niente. Una volta lui è venuto a un mio concerto, ma io ero già fidanzatissima. C’è stato questo periodo breve che ho l’ho guardato sui social ed ho detto ‘quasi quasi me lo farei'” ha continuato la cantante.

ALTRE CONSIDERAZIONI SUI NAUFRAGHI – Successivamente, l’opinionista ha svelato con chi avrebbe litigato sull’isola. “Se sono contenta del naufrago che ha vinto? No, in realtà va bene, tanto tutti quelli che piacevano a me erano usciti. Alla fine uno valeva l’altro. Non sapevo più chi avrebbe potuto vincere. Forse pensavo Valentina, perché Awed se l’era giocata in maniera strana” ha detto.

“Diciamo che è stato furbetto. Quindi secondo me lo spettatore medio non l’avrebbe votato. Lui è stato un po’ stratega. La mia naufraga preferita era Isolde Kostner, perché lei è entrata in punta di piedi, ma è uscita fuori in maniera forte. Con chi avrei litigato se fossi stata in Honduras? Non saprei, ma forse con Andrea Cerioli. Lui era litigioso un po’ con tutti. Poi non ne ho idea”. Siete d’accordo con queste parole?