Isola dei Famosi, la proposta di Alex Belli: “Se mi volete io prendo l’elicottero…”

0
Isola dei Famosi
Isola dei famosi

Da quanto rivelato recentemente, Alex Belli sarebbe pronto a prendere a L’Isola dei Famosi. L’attore, come ammesso da lui stesso, parteciperebbe al programma non come naufrago, ma con un ruolo particolare.

“Se mi volete io prendo l’elicottero…” – Ospite a Isola Party, condotta da Valentina Barbieri e Ignazio Moser, Alex ha parlato della sua esperienza in Honduras. Reduce dal successo avuto al GF Vip, divenendone il protagonista indiscusso, Belli sarebbe pronto a tornare in un reality.

Durante la sua ospita a Isola Party, Belli ha rivelato che gli piacerebbe tornare sull’Isola dei Famosi. Questa volta, però, gli piacerebbe avere un ruolo in particolare:

“Se mi volete io prendo l’elicottero, mi lancio e vado a fare un po’ di scompiglio sull’isola. Il capitan Belli! Dovete sapere tra l’altro che in Supervivientes, la versione spagnola de L’Isola, c’è il Capitan Morgan. In pratica è una figura particolare. Lui è un personaggio che scombussola i piani e fa i dispetti. Ruba le cose porta disordine. Quello è un ruolo che a me piacerebbe tantissimo”.

Come dimostrato durante il GF Vip, anche quando non è stato più in casa, l’ex gieffino è riuscito a creare delle dinamiche. Proseguendo la chiacchierata con Valentina e Ignazio, Alex Belli ha raccontato un aneddoto con protagonista Rocco Siffredi. I due, infatti, sono stati compagni d’avventura all’Isola dei Famosi:

“Io comunque a L’Isola ci sono già stato nel 2015. Nella mia Isola c’era anche Rocco Siffredi e sono stato con lui sulla playa dove non indossavamo nulla. Alessia Marcuzzi, grandissima presentatrice dell’Isola si collegava con noi che avevamo una sorta di paravento per coprirci dalle telecamere. Alessia mi chiese come mi sentivo a stare accanto a Rocco e io le dissi che mi sentivo piccolissimo. Io ringrazierò sempre Rocco perché disse ‘no Alex Belli è super anche in quello’. Ma la verità è che guardando lui mi sentivo un ragazzetto. Non si possono fare paragoni con lui fidatevi. che poi eravamo dietro a quella paratia c’era pure vento e volava tutto capitemi”.