Isole Eolie: ecco cosa vedere in uno dei posti più belli della Sicilia

0
Foto dailynews24

L’estate 2020 per molti italiani è stata all’insegna del turismo nazionale per via del Coronavirus. La maggior parte dei vacanzieri hanno preferito mete italiane e non andare all’estero. Quale miglior occasione per visitare uno tra i posti più incantevoli del nostro paese ovvero l’isola di Lipari e l’arcipelago delle isole Eolie (provincia di Messina).

Foto dailynews24
Foto dailynews24

SPIAGGIA VALLE MURIA – Una delle caratteristiche di questa spiaggia è la sua sabbia nera che crea un contrasto strabiliante con la limpidezza dell’acqua. Per raggiungerla, è possibile sia arrivare via terra che via mare. Anche se a prima vista sembra di difficile accesso, vale davvero la pena specialmente se si è amanti del Trekking giacché è possibile scendere sulla spiaggia attraverso un piccolo sentiero. C’è anche la possibilità di comprare qualcosa nel piccolo bar che si innesta su quest’insenatura.

Foto dailynews24

CAVE DI POMICE – Un’altra tappa obbligatoria del nostro viaggio si è svolta su questa splendida spiaggia dal fondale bianco composto da pietra pomice. Il colpo d’occhio lo rende senza dubbio tra i posti più suggestivi di tutto l’arcipelago delle Eolie. Il colore turchese dell’acqua invoglia immediatamente a un bagno rinfrescante.

ISOLA DI VULCANO – Non solo Lipari, però. Abbiamo anche avuto la possibilità di visitare altre due isole, tra cui quella di Vulcano, certamente un po’ più incontaminata e “selvaggia”. Sull’isola sono presenti diverse fonti di acque termali. E, ovviamente, c’è da visitare il Vulcano, la cui cima è raggiungibile a piedi per i più avventurieri. La salita è un po’ dura, ma il panorama una volta arrivati in cima vale tutta la fatica spesa. Anche a Vulcano, per la sua origine vulcanica, ci sono diverse spiagge di sabbia nera.

Foto dailynews24

ISOLA DI PANAREA – Il gioiellino finale di cui vogliamo parlarvi è l’isola di Panarea, la più antica dell’intero arcipelago. Il centro dell’isola è un ginepraio di vicoli e stradine piene di case bianche e blu davvero suggestive. Tra i panorami unici che è possibile ammirare a Panarea spicca notevolmente la Cala degli Zimmari, unica spiaggia sabbiosa dell’isola, la cui caratteristica è quella di essere di colore rosso.

Foto dailynews24