Italbasket: dopo l’impresa di ieri,ora c’è la Germania

0

L’Italbasket dopo la vittoria sofferta contro l’Islanda, arrivata solo negli ultimi minuti, ieri sera ha nettamente schiantato una della nazionali di basket più forti del mondo, ovvero la Spagna di Pau Gasol. La squadra di Pianigiani, nonostante la perdita del capitano Datome, è riuscita nella grande impresa battendo per 105-98. L’Italbasket vince l’importantissima gara grazie ad un terzo quarto da oscar, con l’Italia che rifila subito un secco parziale di 15-0, e arrivando all’ultimo quarto con un vantaggio di 10 sugli avversari. L’Italbasket ringrazia i suoi campioni Nba che mettono alle corde la Spagna grazie ai 29 punti di Gallinari, i 27 punti di Belinelli, in serata di grazia nonostante un piccolo acciacco2316264-1 e i 18 di Bargnani, che in difesa è magistrale.Ora l’Italbaskat ha quattro punti in classifica come la Turchia, guida il girone la Serbia con 6punti (passano le prime quattro), la Spagna è ferma a due come la Germania.

Germania che tra poche ore (17:45) l’Italbasket affronterà in una gara decisiva per entrambi, per i tedeschi fondamentale per sperare ancora nel passaggio, per i ragazzi azzurri diventa fondamentale per fare un ulteriore passo avanti verso gli ottavi di finale, prima di affrontare la sfida proibitiva con la Serbia, anche se questi europei ci stanno insegnando che per questi ragazzi niente è impossibile.