Jared Leto vestirà i panni del fondatore di Playboy Hugh Hefner, in un film dedicato ad uno degli uomini più famosi al mondo

0
Jared Leto vestirà i panni di Hugh Hefner (in alto lo si vede in Blade Runner 2049), fonte screenshot youtube
Jared Leto vestirà i panni di Hugh Hefner (in alto lo si vede in Blade Runner 2049), fonte screenshot youtube

Jared Leto, premio oscar e nota voce del gruppo musicale Thirty Second To Mars vestirà i panni di Hugh Hefner in un film di prossima uscita che racconterà la storia di uno degli uomini che ha fatto la storia nel mondo, fondando la nota rivista Playboy, scomparso solo il 27 settembre 2017 all’età di ben 91 anni.

L’Hollywood Reporter, una delle testate cinematografiche più note e importanti negli Stati Uniti, ha riferito che il regista e produttore al quale è stato affidato questo progetto, Brett Ratner ha scelto proprio Jared Leto per interpretare il ruolo del protagonista.

Brett Ratner ha inoltre detto:

Jared è un vecchio amico. Quando ha saputo che avevo i diritti della storia di Hefner, mi ha detto: ‘Voglio interpretare il suo personaggio. Voglio capirlo’. E penso davvero che Jared ne sia in grado. È uno dei più grandi attori di oggi”.

L’idea e il progetto del film su Hugh Hefner è nato molto tempo prima della morte dell’uomo, nel 2007 per la precisione. In un primo momento per interpretare la parte di Hefner erano stati presi in considerazione  Robert Downey Jr. e Hugh Jackman, attori che da un po’ di anni sono conosciuti anche tra i più giovani; Downey J per aver interpretato Iron Man nei film della Marvel e Jackman per aver vestito i panni dell’ X-Man Wolverine.

Il regista Ratner però ha acquistato i diritti della sceneggiatura dopo la morte di Jerry Weintraub, precedente possessore dei diritti, (produttore di titoli come – tra gli altri – “Nashville” di Robert Altman, “The karate kid” e del remake di “Ocean’s Eleven”) avvenuta nel 2015.

Jared Leto credo sia uno degli attori più in evoluzione degli ultimi tempi, eclettico e pieno di talento, basti pensare a una delle sue prime apparizioni sul grande schermo in Requiem for a Dream e la sua vittoria agli Oscar grazie all’interpretazione magistrale del suo personaggio in “Dallas Buyers Club”. Contemporaneamente alla sua carriera cinematografica è riuscito a sfondare anche nel mondo della musica insieme a suo fratello, fondando i Thirty Second to Mars, rock band seguita da milioni e milioni di fan.

Leto compare anche nel cast di attori presenti nel sequel del cult “Blade Runner”, che verrà rilasciato nei cinema italiani il 5 ottobre 2017. Insomma l’attore/cantante vanta una carriera degna dei migliori, e tutti i suoi numerosi fan non vedono l’ora di vederlo sul grande schermo nei panni dell’uomo che ha fatto la storia fondando la rivista Playboy.