Jennifer Aniston rivela come sarebbe FRIENDS se fosse ambientato ai giorni nostri

0
jennifer-aniston
Jennifer Aniston. Fonte screen youtube

Jennifer Aniston, l’eterna Rachel Green della popolare sitcom statunitense “Friends”, recentemente ha scherzato sulla serie che l’ha resa una star, dichiarando che se il famoso telefilm fosse ambientato ai giorni nostri, probabilmente le avventure dei protagonisti consisterebbero nello stare seduti in un bar con gli occhi fissi sui propri smartphones.

La Aniston ha chiarito il suo commento affermando nel podcast di Arianna Huffington: “Stavamo tutti scherzando e dicendo che se Friends fosse stato creato adesso, ci sarebbe solo un bar con persone che guardano i propri telefoni… Non ci sarebbero dei veri e propri episodi o conversazioni.” aggiungendo:“Sto pensando a quando non c’erano tutti questi device, sto cercando di ricordare se questi nuovi strumenti tecnologici siano usciti prima o dopo che iniziassero i miei problemi nel dormire. Onestamente penso che dormissi molto meglio prima dell’arrivo degli smartphone e non penso di averci mai riflettuto su prima d’ora. Quando questi telefoni sono arrivati nelle nostre vite hanno iniziato a disturbare il nostro sonno.”

La conduttrice del podcast, Arianna, si è mostrata d’accordo con l’attrice aggiungendo:”Adoro quello che ha detto sul fatto che se Friends fosse stato creato al giorno d’oggi, avremmo uno show pieno di persone che fissano i propri smartphones perché è così vero.”

Infine Jennifer Aniston ha dichiarato che preferisce non avere nessun profilo sui social e che la sua giornata inizia in modo migliore se, invece di correre a controllare il suo telefono appena alzata, si prende del tempo per sé e si dedica ad altre attività come la meditazione.

Friends è andato in onda per dieci stagioni dal 22 settembre 1994 al 6 maggio 2004 sul canale statunitense NBC, diventando uno dei maggiori successi del canale. La sitcom ha sempre avuto recensioni positive ed è entrata nella classifica delle migliori serie comiche di tutti i tempi, con un finale di stagione seguito da più di 50 milioni di persone.

Il cast principale era composto da Jennifer Aniston, Courtney Cox, Lisa Kudrow, Matt LeBlanc, Matthew Perry e David Schwimmer che hanno continuato a lavorare nel modo dello spettacolo dopo il successo della serie.