Jesse Williams: “Non butto via tutto per una ragazza carina”

0
Fonte foto: screen da youtube

L’attore statunitense Jesse Williams, ormai da tempo regular nella serie di successo Grey’s Anatomy si è trovato quest’anno a dover fronteggiare delle situazione nella vita privata che ricordano, in parte un po’ quelle del suo personaggio, il Dr. Jackson Avery nel medical drama di Shonda Rhimes.

Per Jesse, il divorzio dalla moglie Aryn non è stato affatto facile, anzi lo definisce “un incubo” e un doloroso momento della sua vita. Da qui lo sfogo dell’attore che ammette: “Ho avuto una relazione per 13 anni, 13 anni veri, non 5, non 7, ma 13 anni. E tutti questi improvvisi figli di puttana stanno scrivendo che in qualche modo ho buttato via un rapporto di 13 anni – che è l’esperienza più dolorosa della mia vita con una persona che ho amato con tutto il mio cuore – tutti pensano che abbia gettato in un cestino questa persona e la mia famiglia per un ragazza carina con cui lavoro. Non butto via tutto per una ragazza carina.”

L’attore è sposato da cinque anni con la donna che ha conosciuto a New York, quando ancora faceva l’insegnate e il mondo dello spettacolo era ben lontano dalle sue aspettative di vita. La coppia che ha divorziato ad Aprile di quest’anno sta affrontando un periodo davvero duro per quanto riguarda la custodia dei bambini, lo stesso Jesse si dice stanco della situazione dolorosa che sta affrontando, ammettendo che non è così facile come sembra.