Jovetic dà l’addio: l’Inter ha scelto! Ecco gli scenari di mercato, tra Russia e Premier League!

0

L’Inter si tuffa. Si immerge in un calciomercato, sessione estiva, che può regalare grandi soddisfazioni all’ambiente nerazzurro. I soldi ci sono e bisogna dire grazie ai cinesi. Ora si possono puntare pesanti obiettivi su questo fronte.

NEL FRATTEMPO BISOGNA ANCHE PENSARE AL FRONTE CESSIONI – Sfoltire la rosa è un altro tra i pensieri della dirigenza. Non ci sono soltanto i pupilli di Mancini in arrivo nella testa. Si fa spazio uno scenario piuttosto concreto: l’addio di Stevan Jovetic all’Inter appare sempre più certo. Lo conferma anche il quotidiano il Corriere dello Sport. La voce arriva dalla Russia: lo Spartak Mosca fa sul serio e sarebbe pronto a prelevare il montenegrino. Ci sono già stati diversi contatti con l’entourage del giocatore, con la promessa di approfondire qualsiasi discorso in prospettiva nei prossimi giorni. Operazione che converrebbe al giocatore, più che dal punto di vista tecnico, sotto il profilo strettamente economico, dato che lì andrebbe a guadagnare di più- I dubbi, semmai, riguardano l’opportunità di trasferirsi in Russia, in un campionato non certo di primo piano, anzi. Offerte più vantaggiose, al momento, non sono pervenute ed il montenegrino resta in attesa. In questo senso, l’attaccante preferirebbe tornare in Premier League, con l’Arsenal che si è mostrato particolarmente interessato nei giorni scorsi. La certezza è che, con la permanenza di Mancini, Jovetic non resterà in nerazzurro. Questo è poco, ma sicuro. La base d’asta è già fissata: 14,5 milioni di euro, vale a dire quelli che l’Inter è obbligata per contratto a versare al Manchester City, come da accordi, per il riscatto del prestito entro il prossimo 31 agosto. Jovetic saluta: nessun rimpianto, in un senso e nell’altro!