Jumanji 2: Robin Williams apparirà nel sequel

Nel sequel di Jumanji, Robin Williams apparirà in un modo particolare.

0
Fonte Ciao.it

“Nella giungla dovrai stare finché un 5 o un 8 non compare”
Tutti conoscono questa celebre frase. Jumanji ha letteralmente scosso la nostra infanzia ed è sempre un piacere rivederlo.

Jumanji: Welcome to the Jungle è il titolo del sequel del film che ha riscontrato molte critiche. Il film era in programma già dal 2012, ma solo quest’anno sono iniziate le riprese e l’uscita è prevista per la fine del 2017.
Il cast non sarà quello originale ma avremo comunque molte star sul set come Dwayne Johnson, Karen Gillan, Jack Black, Kevin Hart e Nick Jonas. Il film sarà diverso dall’originale poiché i protagonisti si imbatteranno per caso nel videogioco vintage tratto proprio dal gioco da tavolo. Aprendolo, si ritroveranno risucchiati nella giungla dove era finito Alan Parrish nel primo film!

La cosa che ha traumatizzato i fan è proprio l’assenza del mitico Robin Williams (Alan Parrish). Un sequel senza l’attore principale? Grazie ma no grazie!

Nonostante ciò, il nuovo cast rassicura i fan: Robin Williams ci sarà (in un modo o nell’altro)!
Jack Black ha rilasciato un’intervista per The Hollywood Reporter in cui spiega come Alan Parrish sarà presente nel film: “Esploriamo questa giungla cercando di vincere il gioco: è vita o morte. Ma mentre siamo lì, troviamo molti indizi lasciati da Alan Parrish. Ha costruito delle case da giungla in piena regola, simile alla situazione in ‘Swiss Family Robinson’. È come se lui fosse lì ad aiutarci senza essere fisicamente presente. Robin ne sarebbe orgoglioso. Ho amato Robin in Jumanji, l’originale, quindi abbiamo dei panni importanti da rivestire. Ma penso che abbiamo fatto un buon lavoro”.

I fan del primo film non sono affatto contenti ma sarebbe più opportuno dare una possibilità a questa nuova pellicola. Dopotutto è un omaggio a Robin!