Juve, addio eccellente: il giocatore pronto ad accettare un ingaggio da 10 milioni l’anno

La Juve potrebbe perdere uno dei suoi prezzi pregiati al termine della stagione, per il giocatore pronto un contratto da 10 milioni l'anno...

0
Juventus Stadium, Juve, fonte Flickr
Juventus Stadium, Juve, fonte Flickr

Il futuro di Miralem Pjanic potrebbe essere lontano dalla Juve, come vi avevamo anticipato qualche giorno fa, il centrocampista bosniaco potrebbe fare le valige al termine della stagione e approdare al Real Madrid.

A dare conferma alle indiscrezioni giunte negli ultimi giorni è Rai Sport, secondo l’emittente televisiva Florentino Perez avrebbe offerto al giocatore un contratto da 10 milioni di euro l’anno, proposta che farebbe vacillare chiunque.

I Blancos fanno sul serio e Fali Ramadani, agente del numero 5 bianconero, nei giorni scorsi ha incontrato i vertici del club spagnolo per parlare del possibile trasferimento al Santiago Bernabéu.

L’ostacolo più grande da superare è rappresentato dalle alte richieste della Juventus, che per lasciare andare il bosniaco chiede almeno 100 milioni di euro. Florentino Perez è convinto di riuscire ad abbassare le pretese del presidente Agnelli sfruttando i buoni rapporti che legano i due club.

Il nuovo Real di Zidane deve ripartire e il tecnico francese ha chiesto chiaramente alla società un giocatore di qualità che detti i tempi di gioco e faccia partire l’azione, caratteristiche che corrispondono perfettamente al profilo del bosniaco. L’affare entrerà nel vivo nelle prossime settimane, il Real è pronto all’assalto, vedremo quale sarà la risposta della Juve.