Juve, Allegri può sorridere, 3 rientri importanti per la Supercoppa: ecco l’11 che affronterà il Milan

0
Massimiliano Allegri fonte foto: Di Photo by goatlingCropped by Danyele - Flickr (original photo), CC BY-SA 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=43735258
Massimiliano Allegri fonte foto: Di Photo by goatlingCropped by Danyele - Flickr (original photo), CC BY-SA 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=43735258

Dopo la sofferta vittoria in campionato con la Roma e la seria ipoteca sul campionato, per la Juventus di Allegri è tempo di concentrarsi sulla Supercoppa italiana, venerdì i bianconeri scenderanno in campo nel caldo di Doha contro il Milan di Montella, con l’obiettivo di portare a casa il primo trofeo della stagione. Arrivano buone notizie dall’infermeria per Allegri che recupera sia Pjanic che Lichtsteiner, entrambi potrebbero partire dal primo minuto. Il tecnico potrebbe abbandonare la difesa a quattro e tornare alla solita difesa a tre, con Barzagli che tornerà tra i titolari insieme a Rugani e Chiellini, ancora panchina per Benatia. A centrocampo sicuri di una maglia da titolare Marchisio e Khedira, Pjanic giocherà solo se al 100%, qualora il bosniaco dovesse dare forfait giocherà Sturaro. Sulle corsie laterali spazio a Lichtsteiner e Alex Sandro, in attacco agirà la coppia argentina, con Dybala pronto a tornare dal primo minuto al fianco di Gonzalo Higuain, in un momento di forma straordinario dopo la doppietta nel derby e il gol decisivo con la Roma. Panchina per Mario Mandzukic, pronto a subentrare a Dybala a gara in corso, dato che l’argentino difficilmente giocherà tutti i novanta minuti. Ecco la probabile formazione:

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Rugani, Chiellini; Lichtsteiner, Khedira, Marchisio, Pjanic, Alex Sandro; Dybala, Higuain. Allenatore: M.Allegri